Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini
Tribunale di Brindisi, 10 maggio 2017
Sulla titolarità dell’onere di verifica delle opere di urbanizzazione primaria realizzate nell’ambito di una lottizzazione e sulla possibilità o meno dei lottizzanti di contestarne la qualità
Autorità di Vigilanza, 4 febbraio 2011
[A] Sulla discrezionalità o meno nella individuazione delle offerte anomale da parte della stazione appaltante [B] Sulla valutazione della congruità o non congruità delle offerte e sul rilievo da attribuire alle singole componenti di cui si articola l'offerta [C] Sulla possibilità o meno di utilizzo dell'esclusione automatica dalle gare indette al prezzo più basso nel caso venga riscontrata l’anomalia dell’offerta
T.A.R. Toscana, Sezione II, 10 novembre 2009
Sulla necessità o meno da parte dell’amministrazione di motivare la scelta di non invitare alla gara il privato che ha precedentemente svolto presso la stessa il servizio cui si riferisce la trattativa
T.A.R. Molise, 6 novembre 2009
Sull’affidamento di lavori tramite procedura negoziata ai sensi dell’all’art. 122 comma 7 bis del D.Lgs. n. 163 del 2006
T.A.R. Piemonte, Sezione I, 26 ottobre 2009
[A] E’ legittima la norma regionale che introduce il meccanismo dell’aggiornamento dei prezzi delle voci di elenco inerenti ai prodotti destinati alle costruzioni, relativamente alle opere pubbliche indette da stazioni appaltanti generalmente operanti nell’ambito territoriale della Regione. [B] L’impresa che ha partecipato alla gara non può lamentarsi dei ridotti termini di pubblicazione del bando rispetto agli obblighi di legge
Autorità di Vigilanza dei Lavori Pubblici. Documento base del 30 aprile 2009
Problematiche applicative delle disposizioni in materia di opere a scomputo degli oneri di urbanizzazione dopo il terzo decreto correttivo del Codice dei Contratti
Corte Costituzionale, 22 maggio 2009
Sull'illegittimità costituzionale di alcune norme della l.r. Campania 30 gennaio 2008, n. 1 "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione Campania – legge finanziaria 2008", nonché della l.r. 27 febbraio 2007, n. 3 "Disciplina dei lavori pubblici, dei servizi e delle forniture in Campania"