Embed RSS
Articoli pubblicati

Articoli di Settembre 2016

NumeroArticoloData
1Tribunale di Pistoia, sez. esecuz. mobiliari, ordinanza luglio 2016
[A] Sulla opponibilità o meno al creditore del conferimento di ramo d'azienda successivo alla notifica del pignoramento. [B] Sulla opponibilità o meno al terzo creditore della delegazione di pagamento concessa dall'Impresa affinché la Stazione Appaltante proceda al pagamento diretto ai subappaltatori

2016-09-16
2Lodo Arbitrale, maggio 2015
[A] Sulla responsabilità della Stazione Appaltante in caso di ritardi dovuti alla tardiva nomina del collaudatore. [B] Sulle ipotesi di difficoltà sopravvenute che possono consentire all'Appaltatore il riconoscimento dell'equo compenso in caso di maggiore onerosità della prestazione, ai sensi dell'art. 1664, comma 2, cod. civ.. [C] Sui limiti all'ammissibilità dell'azione di indebito arricchimento di cui all'art. 2041 cod. civ.

2016-09-16
3Lodo Arbitrale, maggio 2015
[A] Sulla applicabilità o meno della sospensione feriale al procedimento arbitrale, in particolare per verificare il rispetto dei termini di deposito del lodo da parte degli arbitri. [B] Sulla possibilità o meno che la sottoscrizione degli atti di sottomissione da parte dell'Impresa si configuri come rinuncia alle riserve già apposte. [C] Sui pregiudizi risarcibili in caso di anomalo andamento dei lavori dovuto a responsabilità della Stazione Appaltante: Spese generali. [D] Sulla fondatezza o meno della pretesa dell'Impresa volta ad ottenere il risarcimento del mancato utile sulle opere stralciate con atto di sottomissione

2016-09-16
4Lodo Arbitrale, maggio 2015
[A] Sulle responsabilità dell'Ente concedente per avere indotto il concessionario a vincolare improduttivamente i propri mezzi e la propria struttura facendo affidamento sulla concessione di ulteriori lavori promessi dall'Ente nell'attesa dei finanziamenti necessari. [B] Sull'onere di iscrizione della riserva per i maggiori oneri derivanti dalla immobilizzazione di mezzi, dalla guardiania e dalla manutenzione svolte per il periodo successivo alla data prevista di ultimazione dei lavori (ipotesi di anomalo andamento dei lavori). [C] Sulle responsabilità della Stazione Appaltante nel caso di ritardi dovuti alla mancata copertura della spesa occorrente per la realizzazione dell'opera. [D] Sulla liquidazione degli interessi e della rivalutazione monetaria sulle somme liquidate a titolo risarcitorio per anomalo andamento nell'esecuzione dei lavori dovuto a responsabilità della Stazione Appaltante. [E] Sulle valutazioni necessarie al fine di verificare la gravità dell'inadempimento contestato dalla Stazione Appaltante all'Impresa e finalizzato ad ottenere la risoluzione del contratto per inadempimento ex art. 1453 c.c.. [F] Sulla possibilità o meno che l'Ente concedente ottenga il risarcimento del danno subito dalla collettività per i vizi dell'opera realizzata dall'Impresa anche nell'ipotesi in cui l'inadempimento non sia qualificabile come grave ai fini della domanda di risoluzione del contratto

2016-09-16
5Corso Arbitrato Internazionale. 14 e 15 ottobre 2016 (Milano)
Il 14 e 15 ottobre il Chartered Institute of Arbitrators offre a Milano un corso approfondito sull’arbitrato commerciale internazionale

2016-09-16
6Lodo Arbitrale, dicembre 2015
[A] Sui limiti all'applicabilità del divieto di arbitrato introdotto dalla legge n. 190 del 2012 alle clausole compromissorie già stipulate in contratti sottoscritti prima dell'entrata in vigore della legge. [B] Sugli orientamenti ANAC in merito alla efficacia della clausola compromissoria dopo l'entrata in vigore della legge n. 190 del 2012, già contenuta nel contratto d'appalto precedentemente stipulato

2016-09-02
7Lodo Arbitrale, ottobre 2015
[A] Sulla nullità o meno della transazione stipulata tra Stazione Appaltante e appaltatore nel caso in cui preveda la rinegoziazione della durata del contratto. [B] Sulle modalità con le quali la Stazione Appaltante può legittimamente rinunciare alle proprie pretese nell'ambito del rapporto con l'appaltatore al fine di stipulare una valida transazione con quest'ultimo. [C] Sulla possibilità o meno che il ritardo dovuto al fallimento di uno dei soci del concessionario venga ritenuto scusabile ai fini dell'esclusione della penale. [D] Sulle conseguenze e responsabilità contrattuali nel caso di imprevisto geologico che imponga maggiori e/o diverse lavorazioni. [E] Sulla applicazione delle penali nell'ipotesi di ritardo nella conclusione dei lavori

2016-09-02
8Lodo Arbitrale, settembre 2015
[A] Sulla necessità di integrare il contenuto del contratto, e di interpretare lo stesso, sulla base di quanto contenuto nel Capitolato Speciale. [B] Sui limiti alla competenza del Collegio Arbitrale sulle varie domande proposte dall'impresa. [C] Sulla sussistenza o meno della legittimazione attiva dell'impresa per il recupero di crediti oggetto di ordinanza di assegnazione ad un soggetto terzo creditore. [D] Sulla misura degli interessi di mora riconoscibili all'appaltatore nell'ambito di un appalto di servizi e sulla prova necessaria per ottenerne la liquidazione

2016-09-02
9Lodo Arbitrale, settembre 2015
[A] Sulla nullità o meno dell'arbitrato attivato sulla base di clausola compromissoria contenuta in un contratto stipulato prima dell'entrata in vigore del divieto di cui alla legge n. 190 del 2012. [B] Sugli orientamenti della Corte Costituzionale riguardo alla applicabilità del divieto di cui alla legge n. 190 del 2012 alle clausole compromissorie stipulate prima dell'entrata in vigore della norma

2016-09-02