Embed RSS

ARGOMENTO: D.LGS 104.2010. Art. 124 (Tutela in forma specifica e per equivalente)

T.A.R. Campania Napoli, Sezione I, giugno 2011

[A] Sulla applicabilità della tutela risarcitoria per equivalente di cui all’art. 124 CPA e sulla valutazione della condotta processuale del ricorrente nel caso in cui non si configuri a suo carico un addebito per mancata diligenza [B] Sulla risarcibilità o meno ex art. 124 CPA delle spese per la partecipazione alla gara [C] Sulla risarcibilità o meno ex art. 124 CPA del danno c.d. “da perdita di chance” e sulla sua eventuale quantificazione [D] Sulla risarcibilità o meno ex art. 124 CPA del c.d. “danno curriculare” e sull’onere della prova posto a carico del ricorrente [E] Sulla necessità o meno di computare gli interessi sulla somma da corrispondere a titolo di risarcimento del danno ex art. 124 CPA


Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Tel: +39 339.34.00.116 - Fax: +39 055.56.09.352
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it