Embed RSS

ARGOMENTO: D.LGS 163.2006. Art. 78 (Verbali)

T.R.G.A. Trento, febbraio 2011

Sulla necessità o meno che la verifica di integrità dei plichi nelle procedure di affidamento a trattativa privata avvengano in seduta pubblica

T.A.R. Puglia Lecce, Sezione III, gennaio 2011

Sulla clausola del bando di gara che impone ai concorrenti di indicare l’indirizzo di posta certificata a pena di esclusione

T.A.R. Veneto, Sezione I, marzo 2010

La gara di appalto deve essere annullata laddove il relativo verbale sia carente degli elementi individuati dall’art. 78 del D.lgs 163 del 2006 e dall’art. 82 del R.D. 23 maggio 1924 n. 827

T.A.R. Umbria, Sezione I, marzo 2010

Il verbale di gara fa prova fino a querela di falso

T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, febbraio 2010

[A] Sulla dichiarazione resa ai fini della lett. c) dell’art. 38 del d. lgs. 163/06, con riferimento agli amministratori cessati, con la quale il legale rappresentante ha impropriamente aggiunto l’inciso “per quanto consta al sottoscritto e alla società”. [B] Sulla mancata specificazione, nei verbali, delle esatte modalità di conservazione degli atti di gara

T.A.R. Puglia Bari, Sezione I, febbraio 2010

Sulla possibilità di redigere un unico verbale di tutte o parti delle operazioni compiute


Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Tel: +39 339.34.00.116 - Fax: +39 055.56.09.352
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it